Strumenti personali
Tu sei qui: Portale In Comune Informazioni Gemellaggio

Gemellaggio

Città di Clonmel - Irlanda


Il paese è anche conosciuto a livello internazionale per aver dato i natali a Carlo Bianconi, pioniere dei trasporti e del sistema postale irlandese.
Nato a Costa Masnaga nella frazione di Tregolo nel 1786, all’età di sedici anni emigrò in Irlanda a Clonmel (contea di Tipperary - Irlanda del Sud). Qui nel 1815 iniziò la costruzione di una rete di collegamento su strada con carri e carrozze arrivando ad ottenere un’organizzazione perfettamente funzionante su scala nazionale che divenne poi la base del sistema postale irlandese.
Bianconi divenne per gli irlandesi una sorta di eroe nazionale. Morto nel 1875 a Boherland ha lasciato nella memoria dei suoi concittadini un forte ricordo che li ha spinti alla ricerca delle sue origini italiane.
Nel 1986 i due paesi hanno così firmato un atto ufficiale di gemellaggio.
Il legame di amicizia che unisce i due paesi è talmente forte che ha portato nel corso degli anni a frequenti scambi culturali. Ogni anno, infatti, i ragazzi della scuola media (www......) hanno la possibilità di trascorrere quindici giorni a Clonmel ospitati dalle famiglie del luogo. Durante la loro permanenza svolgono numerose attività quali:

  • scuola di inglese
  • attività sportive come tennis, golf, calcio ed uscite in barca.
  • tours culturali con visite a musei, chiese, castelli o alle principali fabbriche del luogo.

Numerose sono anche le visite delle delegazioni irlandesi in Italia. L’ultimo incontro ufficiale si è avuto durante l’anno scorso in occasione del giubileo del 2000. E’ stato infatti organizzato un soggiorno di una settimana che ha permesso ai “gemelli” d’Irlanda di visitare Pisa, Siena, Firenze, San Giminiano, Orvieto, Assisi e Todi ed a Roma di incontrare il papa.
 

Azioni sul documento